Casa pignorata: si può vendere?

pignoramento-casa-cristina ronco-immobiliare

COME SCEGLIERE UN AGENTE IMMOBILIARE ESPERTO

Di seguito, vari consigli validi per valutare e scegliere l’agente immobiliare giusto per vendere la tua casa pignorata senza brutte sorprese

|Ecco perché si può vendere un immobile pignorato, in 30 giorni, anche quando l’agente immobiliare ti dice che non puoi farlo o sbaglia valutazione.| 

Prima di andare a dar retta a voci senza fondamento o a chi ti dice che la casa pignorata non si può vendere perché ha dei vincoli dal tribunale che la bloccano, ti invito a leggere questo articolo dettagliato prima di cadere in errori.

Prima di tutto ti spiego brevemente cos’è un pignoramento immobiliare:

è un vincolo emesso dal giudice sulla casa, che impedisce al debitore di sbarazzarsi dell’immobile senza pagare i creditori. In tecnichese si dice “alienare”, ma uso un termine facile da capire.

Dico “far sparire” la casa da sotto il naso del creditore, vendendola. Lo so che detta così sembra che una casa pignorata non la si possa vendere, ma ti spiego dove sta l’inghippo.

Di fatto il pignoramento sulla casa NON toglie la proprietà del bene, che è ancora di chi la possiede e come proprietario uno può farci quello che vuole.

Anche venderla se c’è l’accordo con la banca o altri creditori così da chiudere la procedura esecutiva e liberare l’immobile.

Nessuno vieta di farlo, ma si deve procedere per gradi.

Capisco che è il primo gesto istintivo che ti salta alla mente, ma non è la mossa più giusta per dare scacco matto a tutti i problemi.

Ecco quali sono i problemi principali se metto la casa in vendita in agenzia immobiliare :

Serve un Agente Immobiliare Esperto

Per vendere la casa pignorata di solito ci si affida ad un agente immobiliare che deve trovare un acquirente che mette i soldi, pagare tutti i debiti e comprare la casa.

Come detto tante volte la banca vuole i soldi per poter chiudere il pignoramento, così come gli altri creditori.

Per cui convertire la casa in liquidità di fatto sembra un’idea giusta.

Di base lo è e lo si deve fare, ma bisogna conoscere come fare, altrimenti si rischia di cadere vittima di avvoltoi e perdere tempo, casa e rimanere pieno di debiti a vita.

Andare da un agente immobiliare che non conosce nulla di pignoramento o saldo stralcio e dargli in affidamento l’immobile da mettere sul mercato è l’errore più grande che si possa commettere.

Di solito l’agente immobiliare è un venditore di case e pensa solo alla sua parcella.

Per lui avere una casa in più nel portafoglio da vendere è un prodotto in più da offrire alla sua clientela.

Il Prezzo

Si deve parlare onestamente con l’agente immobiliare, spiegando che c’è un problema e che va risolto in brevissimo tempo, evitando di pensare al prezzo di vendita più alto perché così si alza la sua provvigione.

La vendita deve essere DIVERSA dalle altre e la trattativa con TUTTI i creditori deve essere fatta in modo attento e intelligente, in modo da fare bastare tutti i soldi ricavati e chiudere tutti i debiti.

Altrimenti lo sforzo di provare a vendere si azzera e la casa viene persa all’asta.

Se hai i debiti più alti rispetto al valore dell’immobile, la soluzione NON è vendere a un prezzo più alto. La soluzione è trattare i debiti con i creditori, tutti, e far accettare un prezzo giusto. Lo sbaglio è mettere un prezzo che sia troppo alto perché così non si fa altro che  rovinare il mercato della tua casa e cosa ancor più rovinosa è che la casa rimarrà invenduta.

Non si riceveranno mai offerte se il costo supera di molto il prezzo medio che viene esposto nei vari siti immobiliari.
I potenziali acquirenti si rivolgono verso quelle case che hanno un prezzo più competitivo.

Agli acquirenti non importa nulla se qualcuno deve vendere perché deve liberarsi di un problema, giustamente loro guardano il proprio portafoglio.

Il problema è che il tempo passa e si rimane con un immobile pignorato da vendere con il rischio che i creditori ti perseguitano per tutta la vita.

Le case all’asta possono essere vendute SOLO se si prendono accordi con i creditori, si innesca una procedura stragiudiziale per poter chiudere tutto il debito e ricominciare puliti.

Cosa significa “stragiudiziale”?

Che si può chiudere il tutto al di fuori di avvocati che fanno solo aumentare i costi ma che di fatto non sono utili alla casistica.

Non serve l’avvocato per fare una transazione “tra privati”. Perché alla fine si parla di questo. Metto dei soldi e se il creditore è d’accordo a chiudere, si chiude. Fine dei giochi.

L’avvocato deve solo guardare che la procedura sia stata fatta con la giusta attenzione e nulla più.

Forse può aiutare a fare una trattativa a saldo stralcio ma non può andare oltre perché non ci mette i soldi per chiudere i debiti.
L’avvocato più bravo al mondo nel saldo stralcio arriva fino a trovare un accordo di chiusura con i creditori, dopodiché la pratica si inchioda lì. Non va più avanti perché di fatto servono i soldi che si trovano soltanto con un acquirente e l’acquirente, specialmente in questi casi, lo può trovare solo l’agente immobiliare.

L’agente immobiliare esperto ha il compito di compito di effettuare tutte le verifiche che riguardano lo stato dell’immobile, perché non è detto che il venditore gli riveli tutte le informazioni alle volte per vergogna e alle volte perché non lo ritiene necessario.

Altro compito fondamentale che si deve assumere un bravo agente immobiliare è l’avvisare sin da subito i potenziali clienti della situazione dell’immobile e fargli capire che si è in grado di muoversi agevolmente anche se si ha a che fare con un immobile pignorato e che il loro vantaggio è che comprerà una casa ad un buon prezzo e che non si deve spaventare in quanto la casa verrà venduta solo ed esclusivamente se sarà libera da ogni peso (nessun notaio firmerà un atto di compravendita se l’immobile non risulta libero).

Pertanto se ti trovi in una situazione di difficoltà e non riesci più a pagare le rate del mutuo e incombe il rischio che la tua casa vada all’asta e non sai come muoverti, non devi fare altro che chiamarmi per chiedere una consulenza gratuita. Durante il nostro incontro ti spiegherò quali sono i passi da fare per evitare che giunga il “punto di non ritorno” e avere così i creditori che ti perseguitano per tutta la vita e senza avere più la tua casa.


🔸 E’ da tempo che provi a vendere la tua casa e sei stanco di far entrare solo persone che cercano altro?

🔸 Sei stufo di avere a che fare con agenti immobiliari che hanno a cuore solo la loro provvigione e che cercano di venderti le case che hanno a catalogo?

Domoria è l’UNICO sistema in cui sarai tutelato al 100% da un professionista che lavora solo per te e nel tuo esclusivo interesse.

Per essere sicuri di fornire un servizio accurato e preciso ho deciso di seguire al massimo 5 persone alla volta, quindi contattami SUBITO per verificare di avere la possibilità di inserirti fra i miei clienti.

Chiamami al ➡️ 348 7152552

O inviami un messaggio su Whatsapp ➡️ http://bit.ly/2MXaVrP

Cristina Ronco – Agente Immobiliare Domoria Gorizia

Clicca uno di questi argomenti per leggere tutti gli articoli su quel tema

#agente immobiliare, #asta, #consigli, #consulenza, #garanzia, #mutuo, #obblighi, #prima casa, #seconda casa, #tribunale, #vendita casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *